Pasta con la zucchina fritta

Pasta ca cucuzzedda fritta (Pasta con la zucchina fritta)

Pasta con la zucchina frittaE’ un primo tradizionalmente estivo ma, visto che ormai gli ortaggi sono presenti tutto l’anno nei banchi dei fruttivendoli, si può fare in qualunque stagione.

Semplice e veloce da preparare, l’unico inconveniente è che si tratta di una frittura, ma nonostante la sua semplicità vale davvero la pena di fare uno strappo alla regola, il gusto è davvero ottimo!

Per quanto riguarda l’aglio, in realtà mia mamma non l’ha mai messo, ma in alcuni libri di cucina siciliana ho trovato questa variante, quindi ve la propongo. Alcuni mettono anche qualche fogliolina di menta fresca, per quanto mi riguarda alle zucchine non aggiungo nulla, basta la loro dolcezza!

Vi dò un suggerimento: poichè l’olio di frittura va usato per condire la pasta, cambiatelo nell’ultima padellata così avrete olio meno fritto ma con un ottimo sapore delle zucchine.

La ricetta

Ingredienti per 4 persone:
500 gr di spaghetti
3 zucchine napoletane 
2 spicchi d’aglio (facoltativo)
100 gr. di pecorino pepato o ricotta salata
Olio extravergine di oliva
Sale e pepe nero

Pulite la zucchina e tagliatela a soldoni.

Lasciate per qualche minuto le fette in uno scolapasta con del sale per far perdere l’acqua. quindi asciugatele con carta da cucina e friggetele in abbondante olio fumante.
Se usate l’aglio fatelo imbiondire  nell’olio prima di friggere le zucchine, o se cambiate l’olio nell’ultima padellata, faaggiungetelo alla fine.

Nel frattempo lessate gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolateli al dente e conditeli con le zucchine, l’olio di frittura e il pecorino o la ricotta grattugiati e una spolverata di pepe.