Peperoni ripieni al riso

E’ una ricetta di facile esecuzione, anche se ci vuole un po’ di tempo. 
Per accorciare i tempi di preparazione, io cucino riso al microonde, dopo averlo tostato, al momento di aggiungere il brodo, verso riso e brodo (nelle giuste quantità) nella vaporiera del microonde, imposto funzione e tempo ed è fatta!
E’ un piatto che può andar bene anche per una cena fredda perchè, credetemi, tiepidi, anche del giorno prima, sono ancora più buoni.
Ottimo come piatto unico o per un buffet o per una cena in piedi magari all’aperto, vista la stagione.

La ricetta

Ingredienti per 4 persone:
300 gr. di riso
4 peperoni rossi e gialli
150 gr. di salsiccia
1 cipollina
1 carotina
2 pomodori pelati
70 gr. di burro
mezzo bicchiere di vino bianco secco
brodo vegetale o di dado
3 cucchiai di parmigiano grattugiato
3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
2 cucchiai di pangrattato

Lavate i peperoni, tagliateli a metà per il lungo e privateli dei semi e del picciolo. Ponete sul fuoco una casseruola per risotti con il burro, la cipollina e la carota tritate e la salsiccia spellata e sminuzzata.
Fate rosolare, quindi unitevi il riso e fatelo tostare. Dopo 5 minuti spruzzate con il vino bianco e, mescolando lasciate che questo evapori. Aggiungete i pomodori pelati tagliati a pezzetti piccoli e lasciate cuocere ancora qualche minuto.
Continuate la cottura del riso, che deve risultare al dente, bagnando man mano con il brodo caldo e mescolando spesso. Prima di togliere dal fuoco, incorporate il parmigiano.
Con il risotto preparato riempite i peperoni e poneteli in una pirofila da forno. Irrorateli con l’olio, cospargeteli di pangrattato e passateli in forno a 170° per 20 minuti circa.

Nella vaporiera per la cottura a microonde

Categorie: Foto, Piatti di riso, Piatti unici, Primi piatti
Tag: , , , , , , , , , , ,

One Response to Peperoni ripieni al riso

  1. Giuseppe says:

    io l’ho mangiato, è buonissimo.

Comments are closed.